Crea sito

Buso della Neve -Monte Zingarella- 05/09/2020

Quest’oggi, l’idea è di tornare al Buso della Neve di Monte Zingarella, per proseguire con la ricerca di una prosecuzione che by-passi la frana del fondo -200. Il giorno di Ferragosto si è iniziata una risalita che dai piedi della frana del fondo arriva a 15 20 metri più in alto dove si poggiano i(…)

week end Zingarella – ferragosto 2020 …parte 2

Anno Domini 2020, quest’anno con la famiglia abbiamo deciso di condividere il week-end di ferragosto con gli amici del GGS Cai che hanno organizzato una notte in campeggio selvaggio a ridosso del monte Zingarella. Per il sabato è stata organizzata la discesa al Buso della Neve raggiungendo il fondo a -200 mt seguendo la via(…)

week end Zingarella – ferragosto 2020 …parte1

Fatta! Il weekend di ferragosto decidiamo di passarlo in tenda, destinazione Zingarella. Come sempre troppi progetti/cantieri rendono difficile la scelta sul da farsi durante questi giorni di giubilo tra busi e mughi ,ma fortunatamente lunedì arriva un’illuminazione: un messaggio di Davide (Scrauso) ci mette al corrente dell’uscita fatta il sabato prima con Max (Savata) al(…)

Week End Zingarella 18-19/09/2020

18, 19 Luglio 2020 Monte Zingarella Altopiano di Asiago. WeekEnd socialmente stupendo, bella gente, bella compagnia, bella esperienza, ci siamo divertiti un sacco. Weekend speleologicamente deludente, tanta fatica pochi risultati. Visto che il sabato mattina abbiamo lavorato tutti, ci troviamo a Malga Galmarara il tardo pomeriggio, (io sempre in ritardo). Partecipanti, Flavio e Nik. Igor C.(…)

Pisatela “Ramo Carnevale (quasi per rilievo)”

Riassunto di sabato 07-03-2020. Sembrava una banale giornata di rilievo ipogeo, ma in realtà abbiamo avuto delle difficoltà. Premetto è andato tutto bene,  e ci siamo divertiti. I componenti : Flavio Cappellotto e Igor Costa. Al mattino quando siamo arrivati al parcheggio la 1° sorpresa è stata trovare circa  5 centimetri di neve sul prato. Ci(…)

Camino Natale ’77

9 Gennaio 2019 – 22 Maggio 2019 Concordammo tutti di percorrere il ramo principale per arrivare all’androne terminale (quella sera mai raggiunto) dove a detta di Carlo avremmo dovuto trovare un meandro molto stretto e bagnato da perlustrare. Le cose iniziarono ad andare per le lunghe quando alcuni meandri nel ramo ci incuriosirono, quindi iniziammo(…)

Abisso del Calian, un breve racconto

Era gennaio quando venne l’idea di andare a vedere l’Abisso del Calian. Stanchi di disostruire l’ingresso della grotta di Malga Ronchetta, guardando verso le creste del Grattiston, pensai che forse la via verso il ventre della montagna fosse celata tra i meandri e pozzi di quell’Abisso. Al tempo non ne sapevo nulla, non avevo neanche(…)