Crea sito

About Marco Boarin

Posts by Marco Boarin:

33° Corso d’Introduzione alla Speleologia

2014 33mo Corso Introduzione – Manifesto

Tutti in Grotta!!

Siamo giunti ad un punto cruciale nella storia del nostro Gruppo, un punto in cui tutti noi ci impegnamo al massimo per raggiungere risultati  a livello Speleologico… Non è però la tenacia o la voglia di esplorare che ci manca, ma le forze, i mezzi non ci mancano affatto, ma come molti altri Gruppi Italiani(…)

Ra.Va. Buso della Rana di Valdagno 31.12.2014

31/12/2014- Cappellotto Flavio e Alice. Durante l’uscita del 04/10/2014 con Mirco e Alice, (uscita non proprio proficua) ci si era prefissati di di tornare alla Ra.Va. qualora la temperatura dell’aria si fosse notevolmente abbassata. Nella precedente mail scrivevo: “La cosa positiva è la presenza di aria che spira verso l’esterno.Viste la condizioni difficili con Mirco(…)

Buso della Pisatela 27.12.2014

Oltre a Gabry e Carletto in grotta c’eravamo anche io, Alice e Giampy di Bassano. Avevo proposto di andare a dare una nuova occhiata al Ramo del Castello e con l’occasione continuare gli scavi cominciati la volta precedente sul fondo. Ci troviamo presto a monte malo a far colazione e, trasferito tutto sul mio macchinone,(…)

Buso sotto il Priaforà 21.12.2014

Commento anche io l’uscita. Era un pezzo che non combinavo qualcosa di “selvadego” e decisamente quel giorno sono stato accontentato. Come ad un essere umano venga in mente di trovare un buso in un posto del genere mi resta oscuro. Comunque, arrivati al posto, io e Marco, lasciamo gli altri a prepararsi e scendere mentre(…)

C’è anche la Rotolo! 15.11.2014

Ciao amici, sabato, dopo oltre 3 mesi di assenza, siamo tornati alla Rotolo in pompa magna: ben due squadre! Una di punta (io, Francesco e Rodrigo, quest’ultimo preso in prestito dal gruppo martinese) con vari obbiettivi dalle parti del fondo e una di “gratta ruggine” (Nicola, Daniele, Enzo e due ragazzi del Vespertilio, Fabrizio e(…)

Buso dietro il Priaforà 25.10.2014

Visto che nessuno finora l’ha fatto, si dai che butto giù due righe sull’uscita che abbiamo fatto sabato scorso, 25 Ottobre. Scopo dell’uscita andare a vedere il buco dietro il versante nord/ovest del monte PriaForà  trovato dal fiuto di Franco Reghellin agli inizi degli anni 2000 e ritrovato, dopo una estenuante e faticosissima ricerca, da(…)